TRADUZIONI OMOGRAFICHE
Biblioteca Oplepiana N. 7
(1994)



Un'unica sequenza di lettere viene sottoposta a due diverse segmentazioni. Ne derivano, pur con aggiustamenti di punteggiatura, due testi differenti, in due lingue differenti, con significati differenti.
Elena Addòmine, in Forme For me, ha già sperimentato questa struttura (una "traduzione" italiano-inglese):
 
Lo vedi, Love dip,
paga in amore, again a more tremor:
tremo rapita. a pit a ...
Ma fine porterò fatale ... 'm a fine porter of a tale ...

 


Home page